Cari Alunni e genitori
Vorrei esprimere, dopo più di una settimana dalla sospensione delle attività didattiche in presenza, in primis, la mia vicinanza, a tutti Voi. Come educatore, genitore, dirigente scolastico, ho sempre vissuto con partecipazione le vostre soddisfazioni, i vostri timori, le vostre ansie.

Ora ancor più, in una situazione di emergenza sanitaria, allorquando sembrano messi in pericolo le nostre certezze, i sacrifici spesi quotidianamente per garantire il meglio ai nostri studenti, sento il dovere di farvi giungere questo messaggio: rimaniamo a casa, continuando a fare scuola, vicini ai nostri figli, con l’amore che meritano e di cui avvertono il bisogno. Facciamogli sentire il calore dell’affetto genitoriale che supera e vince ogni paura.

La scuola è vita e la vita non può fermarsi, il “Coronavirus” non può impadronirsi delle nostre vite.

Ecco perché a decorrere dal giorno 16.03.2020, dopo l’esperienza della didattica multimediale su registro Spaggiari e l’attivazione, a seguito delle liberatorie da Voi trasmesse, di tutti i corsi e le classi virtuali su google- suite per l’utilizzo di classroom, partiranno video lezioni su google meet.

Pertanto tutti gli allievi sono invitati ad iscriversi con sollecitudine ai corsi della classe virtuale di appartenenza.

Troverete su “Agenda” del registro elettronico Spaggiari i compiti, le esercitazioni, i testi e gli approfondimenti proposti dai docenti e le video lezioni organizzate in ogni giornata (in fase iniziale 2/3 videolezioni a distanza), così come concordato con i docenti.

La durata della lezione di norma non supererà l’ora.

I docenti annoteranno su “Agenda” Spaggiari i nominativi degli alunni partecipanti alla video lezione ed avviseranno questi ultimi che dovranno tenere un comportamento corretto nel corso dello svolgimento della video-lezione e che eventuali usi impropri potrebbero comportare annotazioni disciplinari e/o segnalazioni alla Polizia Postale.

Il quotidiano riferimento degli alunni, in questa fase, sarà “Agenda” del registro elettronico Spaggiari e “Classroom” di G-suite.

Sono consapevole che non tutti gli studenti sono forniti di PC e sufficiente connessione internet, pur tuttavia la lezione potrà essere seguita anche con tablet, iPad, smart-phone. D’altronde la didattica, in questa fase, non può che realizzarsi nel modo innanzi indicato.

Preme infine suggerire, in caso di difficoltà, di rivolgersi al coordinatore della classe, per condividere le problematiche che emergono e poter ricevere aiuto per il superamento delle difficoltà.

Materiale di supporto per la gestione della didattica online sono presenti sul sito di Istituto nella sezione Didattica a distanza, in particolare al seguente link: http://bit.ly/39QYnxp, ove si potra visionare la guida per l’accesso alle video-lezioni.

Vi saluto cordialmente.

A presto

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. Donato FERRARA)