Premesso che con decreto del TAR per la Puglia indicato in oggetto, è stata accolta la domanda cautelare interinale e, per l’effetto, sospesa l’efficacia dell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 56 del 20.02.2021, a seguito della quale il Governatore della Regione Puglia ha pubblicato nuova Ordinanza Regionale n. 58 del 23.02.2021, corre obbligo evidenziare i seguenti elementi di novità delle nuove disposizioni regionali:

  • periodo di decorrenza dell’ordinanza regionale n. 58: dal 24.02.2021 al 14.03.2021;
  • indicazione di riservare l’attività didattica in presenza agli alunni per l’uso di laboratori qualora sia previsto dall’ordinamento, o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, senza alcun rinvio alla valutazione dell’autonomia scolastica;
  • necessaria ammissione in presenza, non più facoltà dell’istituzione scolastica, di tutti gli studenti che, per ragioni non diversamente affrontabili, non abbiano la possibilità di partecipare alla didatticadigitale integrata, pur nei limiti del 50% per ogni singola classe;
  • impegno affidato ai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.LL. ad attuare il piano vaccinale degli operatori scolastici entro la data del 14.03.2021.

Tanto premesso, preso atto di quanto deliberato nei Dipartimenti e nel Collegio dei docenti, si informano gli studenti, le famiglie, i docenti che a decorrere da lunedì 01.03.2021 questa istituzione scolastica assicurerà attività didattica in presenza agli allievi, nei limiti del 50% della classe. Pertanto gli studenti che intendono svolgere attività in presenza, e non abbiano espresso tale volontà nel precedente monitoraggio, sono riammessi a produrre istanza, compilando il modulo allegato al seguente link, che è stato riaperto a seguito della nuova Ordinanza della Regione Puglia n. 58 del 23.02.2021, entro venerdì 26.02.2021 alle ore 14.00, al fine di consentire l’organizzazione del servizio scolastico.

 

Consulta il documento

Ordinanza Regionale N°56 del 20/02/2021

Ordinanza Regionale N°58 del 23/02/2021

Decreto del Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia, Sezione Terza del 23.02.2021